Nel corso della conferenza Ubisoft tenutasi in occasione dell’E3 2017 è stato finalmente annunciato il titolo crossover più atteso in questi ultimi tempi: Mario + Rabbids Kingdom Battle.

“Lo abbiamo confermato appena qualche minuto fa: i Rabbids condivideranno il palcoscenico con la più famosa icona del mondo dei videogiochi, Mario, in Mario + Rabbids Kingdom Battle. Prova a immaginare: il Regno dei Funghi è stato messo a soqquadro da un vortice misterioso che ha trasportato i buffi Rabbids nell’allora pacifico regno, gettandolo nel caos. Per riportare tutto alla normalità, Mario, Luigi, la Principessa Peach e Yoshi si sono uniti agli eroi Rabbids in un folle viaggio attraverso quattro regioni diverse”, si legge nella pagina ufficiale del videogame disponibile online da pochissime ore.

Come già anticipato dai numerosi rumors e leak degli scorsi mesi, il nuovo crossover è un titolo in esclusiva per la nuova console Nintendo Switch ed il suo genere è RPG basato sui combattimenti a turni: nella campagna principale bisognerà formare un team di tre personaggi unici, personalizzando le loro caratteristiche attraverso un apposito albero delle abilità in modo da formare una squadra bilanciata. Nelle sfide in cooperativa aggiuntive sarà possibile giocare anche in modalità multiplayer in locale ed affrontare gli avversari come una squadra in tre livelli di difficoltà.

“Mario e i suoi amici useranno delle armi fuori di testa per affrontare i nemici in battaglia. Ciascun personaggio ha a disposizione un arsenale specifico per combattere contro i nemici.
Controlla un team di 3 personaggi e affronta sfide… esplosive! […] Il fulcro del combattimento in Mario + Rabbids Kingdom Battle è la squadra. Ciascun personaggio possiede un set di abilità, armi e tecniche da usare per sconfiggere i nemici. Sta a te decidere quale membro del team è il più adatto per affrontare le varie situazioni”, spiega il team Ubisoft.

Il Direttore Generale di Unbisoft, Xavier Poix, ha raccontato la reazione di Shigeru Miyamoto – il famosissimo game designer e papà di Super Mario – alla proposta della realizzazione del videogame crossover: “È nel DNA dei Rabbids per invadere nuovi mondi. Siamo stati fortunati a incontrare Miyamoto nel 2014 e presentarlo con un prototipo. Il signor Miyamoto è stato molto entusiasta di tre cose: la nostra comprensione dell’universo Mario, un nuovissimo approccio … giochi tattici e la passione della squadra”.

La nuovissima e folle avventura Mario + Rabbids Kingdom Battle approderà su Nintendo Switch a partire dal prossimo 29 agosto 2017 e sarà disponibile nell’edizione Standard, che includerà solo la copia del videogame e Collector’s Edition la quale, oltre al gioco, conterrà un set di carte da collezione, una statuina alta quindici centimetri di Rabbid Mario realizzata da Ubicollectibles (la quale ha realizzato anche quattro statuine ispirate agli eroi dei Rabbids) e la colonna sonora su CD. Coloro che procederanno al preordine del gioco riceveranno anche un set in-game di otto armi esclusive con caratteristiche uniche.

Davide Soliani, direttore creativo del gioco, ha descritto il titolo come la realizzazione di un sogno. Dopo sole tre settimane e mezzo dall’annuncio di lavorare sul titolo, il team aveva già un prototipo pronto da presentare a Miyamoto: “ci disse di essere rimasto impressionato, quindi è andata bene. Ma lui continuava a chiederci come fosse possibile per noi avere Mario e Luigi nel nostro gioco, perché sembravano identici ai Nintendo. Ma la verità è che anche se avevamo solo tre settimane e mezzo per arrivare a quel prototipo, avevamo cominciato a ricreare Mario e Luigi da zero. La loro animazione, i loro modelli realizzati studiando tutti i giochi Nintendo a nostra disposizione per tradurre la loro essenza nel nostro titolo. E credo che sia in quel momento preciso che abbiamo veramente convinto Nintendo circa la nostra passione e il nostro impegno”, ha raccontato Soliani.

Do seguito il video trailer ufficiale di Mario + Rabbids Kingdom Battle trasmesso nel corso dell’E3 di Los Angeles:



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:


Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: