Dynasty
Dynasty

Ieri sera è andata in onda la nuova serie televisiva Dynasty sul canale della CW, e dal 12 Ottobre è disponibile su Netflix. Si tratta del reboot della famosa soap opera americana trasmessa negli anni Ottanta negli Stati Uniti dal network ABC.

Dynasty: trama, cast e curiosità

Dynasty racconta la storia di due famiglie molto potenti al centro di intrighi amorosi e familiari, i Carrington e i Colby. Le due famiglie si contendono il controllo delle loro fortune e dei figli in questa moderna versione della classica soap opera.

La storia inizia con il patriarca Blake Carrington (Grant Show) che vuole presentare ai suoi figli la bellissima e affascinante fidanzata Cristal (Nathalie Kelley) che lavora nell’azienda di famiglia. Questo va contro tutto ciò che si aspettavano i figli Fallon (Elizabeth Gillies) e Steven (James Mackay), i quali credevano di essere stati promossi per qualche carica più importante nell’azienda. Tutto ciò genererà una competizione fra le due donne tra cui nasceranno intrighi e oscuri segreti attraverso le ambizioni e le contraddizioni dei personaggi.

Josh Schwartz è tra gli sviluppatori della serie, già conosciuto per essere l’ideatore della serie televisiva “The Oc”,”Gossip Girl” e “Chuck“. La serie viene pubblicata sul servizio di video streaming Netflix a partire dal 12 Ottobre 2017, il giorno dopo la messa in onda negli Stati Uniti.

Ecco qui il link per vedere la prima puntata.

CONDIVIDI
Articolo precedenteOnePlus 5T, un press render in rete con schermo in 18:9
Prossimo articoloOUKITEL MIX 2 rilasciate le specifiche complete, Ram da 6 GB e Soc Helio P25