Ormai le emoji sono entrate a far parte del quotidiano: centinaia di faccine e disegnini che simboleggiano stati d’animo e rappresentano oggetti simbolici, che ci aiutano in una semplice mossa, ad accorciare e a rendere più divertenti e colorati, i centinaia di messaggi che scambiamo ogni giorno nei social, chat, e app di messaggistica istantanea: la Durex, famosa casa produttrice di preservativi, per l’occasione ha dato forma e vita alla prima emoticon dalle sembianze di un profilattico.

aGOczJW

Rivolta al mondo degli adolescenti per sensibilizzare i più giovani sui rischi che si possono correre in caso di rapporti non protetti e di rifiuto delle normali misure contraccettive dettato da falsi pudori o da erronee convinzioni, la emoji della Durex, si presenta come una faccina gialla provvista di un cappellino rosa formato proprio da un condom.

34169189

L’introduzione della nuova emoji è previsto per il primo dicembre prossimo, dopo essere stata  stata recentemente proposta da Durex all’attenzione della società Unicode Conortium. Secondo i suoi ideatori, l’emoji dalle sembianze di preservativo potrebbe avere sui giovanissimi un potere coercitivo superiore rispetto a tutte le campagne informative condotte secondo i tradizionali parametri e spingere gli adolescenti, da sempre restii all’uso dei profilattici in lattice, verso una riconversione alle gioie del preservativo per semplice emulazione e suggestione evocata dalla faccina gialla.

Una promozione valida, avvalorata dall’aumento di dati preoccupanti per quanto riguarda la salute: i pericoli legate alle malattie veneree e a trasmissione sessuale infatti, hanno fatto registrare un ritorno in auge dell’Aids anche in zone del pianeta dove l’uso dei preservativi è alla portata di tutti e dove c’è conoscenza e istruzione.

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteSamsung Galaxy J1 Mini: Samsung al lavoro su un entry level di fascia ultra economica
Prossimo articoloWindows Phone, ATTENZIONE girano finte applicazioni che rubano password