Il famoso sito americano PhoneArena.com che si occupa di tutto ciò che riguarda il mondo mobile, ha realizzato uno speciale benchmark che cerca di simulare l’utilizzo, nella vita reale, che un utente medio fa del proprio smartphone, in modo da realizzare una speciale classifica inerente i test di durata di una singola carica della batteria di ogni dispositivo.

Ovviamente, come per tutti i benchmark, anche quello di PhoneArena.com non è perfetto (come ammesso con sincerità dallo stesso sito), ma può comunque dare un idea della durata massima della carica di uno smartphone nell’uso quotidiano, così da orientare la propria scelta su un modello piuttosto che su un altro, oppure capire se la batteria del proprio smartphone sta funzionando correttamente o può presentare qualche problema.

Dai risultati dei test effettuati da PhoneArena.com in questi giorni possiamo apprezzare l’ottimo lavoro fatto dai due produttori Samsung e Sony che con i rispettivi Galaxy S5 e Xperia Z2 si aggiudicano il i primi due posti con oltre 8 ore di durata totale, distanziando notevolmente i diretti concorrenti quali HTC One M8, LG G2 e Apple iPhone 5S.

Batteri S5 01

Sempre PhoneArena ha effettuato dei test per calcolare i tempi di una ricarica completa dei vari dispositivi ed in questa speciale comparativa, un po’ a sorpresa abbiamo il nuovo Oppo Find 7 quale vincitore, seguito a distanza dal Galaxy S5, mentre il Sony Xperia Z2 è decisamente più lento, raddoppiando in pratica il tempo impiegato dal Galaxy S5 per completare il ciclo di ricarica.

CONDIVIDI
Articolo precedenteLG G Flex 2 in arrivo nel Q1 2015 con una caratteristica “unica”
Prossimo articoloAndroid 4.4 KitKat per il Galaxy Note 8.0 wi-fi (GT-N5110)