deutsche-telekom-hacker

Internet, televisione e telefono in mano agli hacker che, a partire da ieri pomeriggio, hanno condotto un attacco diretto responsabile di disastrose disfunzioni della rete su tutto il territorio tedesco e nello specifico sulle metropoli come Berlino, Amburgo e Francoforte, chiaramente zone strategiche e molto popolose. Zone che gli hacker professionisti ben conoscono per il tenore di vita e la densità abitativa che generano le relative necessità, prime fra tutte Internet, che bloccandosi ha letteralmente tagliato fuori dal mondo tutti i cittadini locali e le istituzioni.

Stiamo lavorando per risolvere la causa del guasto

Ha fatto sapere l’azienda Telekom al suo parco utenza dopo aver comunicato la necessità di staccare fisicamente i propri router dalla rete, precisando di non avere dati certi in merito al ripristino del servizio. Sempre Deutsche Telekom, in giugno, aveva conosciuto un gigantesco guasto, causa un errore della banca dati che aveva impedito alle sim dei telefoni di collegarsi correttamente al network.

Stamane, ha confermato la società, si è riferito del ripristino delle linee e della possibilità che il problema derivasse dai router stessi, in particolare da alcuni specifici modelli presi di mira dagli hacker. Inutile dire che il servizio clienti è stato inondato di richieste.

CONDIVIDI
Articolo precedenteXiaomi Mi 5c: nuovi leak ne suggeriscono il debutto il prossimo 6 dicembre
Prossimo articoloLenovo Phab 2 Pro, lo smartphone con Project Tango in Italia a 499 euro