Dropbox

Mentre ci si gode l’aggiornamento di Windows 10 CU è possibile già intuire, grazie all’app Dropbox, alcuni dei miglioramenti che arriveranno, probabilmente a settembre, con l’aggiornamento dell’interfaccia grafica del prossimo Windows 10.

Il noto Project Neon, infatti, porterà importanti cambiamenti nell’aspetto grafico di Windows 10 e delle app. Un caso eloquente è quello di Dropbox della quale è stato rilasciato da poche ore un aggiornamento nel Windows Store e grazie alla quale è possibile notare, tra gli altri, l’effetto traslucido presente nella barra laterale di navigazione. Questo è uno dei punti di forza e degli elementi che caratterizzano la nuova UI Neon e che è disponibile per tutti coloro che hanno effettuato l’aggiornamento del proprio sistema operativo Windows 10 alla versione 1703, ovvero la Creators Update. Le precedenti versioni, infatti, non supporta la nuova UI Neon.

L’app Dropbox giunge così alla versione 4.7 e oltre alle migliore grafiche introduce importanti miglioramenti per quel che riguarda la risoluzione di alcuni bug e l’ottimizzazione delle performance dell’applicazione stessa. Il servizio offerto dall’applicazione Dropbox, di proprietà dell’omonima azienda americana, è uno dei più diffusi e apprezzati per il cloud storage e l’accesso ai propri documenti e file da qualsiasi dispositivo sia mobile che fisso.