Dropbox rilascia una nuova versione e introduce diverse novità su più fronti, ma è chiara l’intenzione dell’azienda di concentrare maggiori risorse sulla condivisione delle foto.

Oggi come oggi sono sempre di più gli utenti che utilizzano il proprio smartphone per immortalare i momenti più piacevoli trascorsi insieme ad amici e parenti e se Dropbox nasce  come servizio di sincronizzazione, adesso vuole diventare grande e vorrebbe trasformarsi in un archivio per i ricordi e quindi offrire la migliore esperienza d’uso possibile.

Questo aggiornamento per iOS, modifica il modo in cui le foto vengono caricate, organizzate e visualizzate su iPhone e iPad. Anche l’interfaccia utente è stata migliorata per mettere in evidenza le immagini. Basta infatti un semplice tocco per rimuovere tutti i pulsanti e visualizzare a pieno schermo le foto. La nuova scheda Foto permette di sfogliare il proprio archivio fotografico, viaggiando indietro nel tempo più velocemente grazie all’ottimizzazione dello scrolling.

La funzionalità di upload automatico delle foto è stata ulteriormente migliorata inserendo una “slide-down bar” che mostra il numero di immagini rimanenti al completamento dell’operazione. Per caricare le foto sui server Dropbox è ora disponibile una funzione che permette di effettuare l’upload delle immagini presenti nella posizione corrente o di creare una nuova cartella.

Il design dell’applicazione è stato rivisto per fornire un’interfaccia più pulita e chiara. Le etichette di testo sulle schede, ad esempio, sono state eliminate; inoltre, le icone sono state ridisegnate con contorni più delicati e con colori più sfumati. Lo stesso trattamento è stato riservato all’icona dell’applicazione che, usando le parole dell’azienda, appare come una gemma sullo schermo. Gli smartphone hanno ormai sostituito le fotocamere più economiche, per cui migliorare il processo di salvataggio, visualizzazione e condivisione delle foto su iPhone e iPad è senza dubbio la scelta più corretta.

Dropbox 2.0 per iOS è disponibile gratuitamente sull’App Store.