La software house Bandai Namco ha annunciato con gioia i dati di vendita del  arrivato Dragon Ball Xenoverse 2, che ha già oltrepassato la cifra di 1,4 milioni di copie vendute a pochi giorni di distanza dal suo lancio.

Una cifra a dir poco positiva, specialmente se paragonata al suo capitolo precedente, che impiegò quasi un mese per raggiungere lo stesso numero di copie vendute.

Gran parte del successo mondiale di Dragon Ball Xenoverse 2 è sicuramente dato dal suo nome: sono anni che il magico mondo di Goku conquista in maniera esponenziale un’infinità di fan sparsi in tutto il mondo, tutto merito della geniale mente creativa del mangaka Akira Toriyama.

Il secondo capitolo della serie Dragon Ball è stato molto apprezzato dai fan, che hanno visto risolversi alcuni problemi presenti nel primo capitolo, come l’intelligenza artificiale dei personaggi controllati dalla CPU del gioco e il drop rate degli oggetti presenti nel gioco, spesso troppo casuali e difficili da ottenere, difatti bisognava completare più volte una missione per ottenerli.

Le uniche critiche presenti nel web riguardano il gameplay, che per molti risulta ancora troppo ridotto all’osso. Nel complesso, il secondo capitolo di Xenoverse presenta numerosi miglioramenti ed è sicuramente un passo avanti rispetto al primo capitolo.

Il videogame di “Dragon ball Xenoverse 2” è disponibile dal 28 ottobre su console PlayStation 4, PC e Xbox One.



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:


Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: