La console Wii U, come gli appassionati sapranno, si è rivelata un vero e proprio flop. Come abbiamo annunciato nei precedenti giorni, l’azienda giapponese vuole rimettersi in gioco con il nuovo Nintendo NX, la console dalle caratteristiche uniche che dovrebbe essere presentata ufficialmente il prossimo 21 settembre.

Nintendo NX sarà un successo? Parola al Presidente.

A prendere la parola, questa volta, è direttamente il Presidente della Nintendo of America, il signor Reggie Fils-Aime. Riportiamo di seguito uno stralcio del suo discorso:

Ogni volta che lanciamo una nuova piattaforma, ogni volta che lanciamo un nuovo gioco importante, impariamo sempre. Facciamo sempre un’analisi di ciò che ha funzionato, di ciò che non ha funzionato, e certamente l’abbiamo fatto con Wii U, e continuiamo a credere che l’innovazione del secondo schermo sia un concept valido.
I giochi che abbiamo lanciato su Wii U sono ottimi: Splatoon, Super Mario Maker, Smash Bros, Bayonetta 2, Super Mario, The Legend of Zelda. Se paragoniamo i giochi per Wii U a quelli delle altre due piattaforme, abbiamo il maggior numero di giochi che hanno ricevuto voti alti dai consumatori e dai media. Quindi queste cose hanno funzionato.
Ma ci sono cose che dobbiamo fare meglio al lancio di NX, come una miglior comunicazione e commercializzazione del prodotto. Dobbiamo migliorare nell’aiutare le persone a capire la sua unicità e cosa significherà per l’esperienza di gioco. E dobbiamo migliorare dal punto di vista del lancio del software, per avere uscite continue di grandi giochi nuovi che motivino la gente a comprare il nostro hardware.

A detta del Presidente, gli obiettivi da perseguire riguardano per lo più strategie di marketing in quanto, sul piano hardware, la nuova Nintendo NX presenta caratteristiche straordinarie.
Per quanto riguarda la messa in vendita, non dobbiamo fare altro che attendere la presentazione ufficiale che avverrà a settembre ma comunque siamo portati a dire che uscirà nei mercati a partire dai primi mesi del 2017.

Via