doom

Doom, uno dei titoli maggiormente attesi del 2016, in arrivo il 13 maggio su PlayStation 4, Xbox One, PC sia nella versione classica che nella Collector’s Edition, edizione nata dalla collaborazione con TriForce e che vedrà la presenza nella confezione, tra gli altri extra anche una statuetta di 30 centimetri raffigurante il demone più famoso del gioco, Revenant, potrebbe nascondere una gradita sorpresa per quanto riguarda almeno la versione Xbox One.

Come erroneamente pubblicato dallo store ufficiale di Xbox Australia, prenotando il nuovo Doom per Xbox One, gli utenti riceveranno in omaggio una serie di contenuti esclusivi chiamato Demon Multiplayer Pack ma soprattutto le versioni digitali di Doom I e Doom II, giocabili grazie al sistema di retro compatibilità integrato sulla console Microsoft.

Non appena resosi conto dell’errore, Microsoft ha rimosso la pagina incriminata dallo store australiano di Xbox, ma fortunatamente grazie alla cache delle pagine web di Google è stato possibile tener traccia della notizia.

doom per xbox one

Cosa ne pensate del bundle che accompagnerà Doom per Xbox One? La speranza è che questo bundle venga esteso anche su PC e PlayStation 4, così da consentire ai videogiocatori di queste piattaforme di poter fare un tuffo nel passato e provare così gli indimenticabili primi capitoli della serie.

CONDIVIDI
Articolo precedenteApple non cede all’FBI e passa al contrattacco pensando a blindare maggiormente iPhone ed iPad
Prossimo articoloOnePlus 3 arriverà a giugno con un nuovo design