doom

Una nuova immagine ha svelato le incredibili nuove funzioni grafiche avanzate per la release di Doom destinata al mondo dei Personal Computer. Destinato ormai ad un successo già confermato, il nuovo titolo di ID Software si trova ora allo stato di Beta Release su PC e verrà ufficializzata per console tra circa un mese su Playstation 4 ed XBox One. Nell’attuale versione Beta gli sviluppatori hanno deliberatamente deciso si bloccare le Impostazioni Avanzate del Pannello Grafico cui alcuni utenti hanno avuto accesso condividendo poi il risultato delle scoperte con il pubblico della rete che di certo no si dispiacerà di fronte alle innumerevoli opzioni di personalizzazione dell’HUD e dei controlli visivi. Vogliamo ricordarvi che DOOM vedrà la luce ufficialmente a partire dalla data del 13 Maggio 2016 su tutte le piattaforma previste e che, recentemente, Bethesda si è adoperata al fine di descrivere e mostrare le nuove modalità multiplayer.

Doom – Impostazioni Grafiche Avanzate per la versione PC

Come promesso, vediamo di scoprire le nuove impostazioni grafiche che i produttori hanno invano celato agli occhi dei videogiocatori della versione PC che stavano testando la closed-beta del nuovo titolo. Ecco a voi:

  • API Grafiche
  • Frame-per-secondo MAX
  • Qualità luci
  • Qualità Sfumature
  • Qualità Ombre
  • Qualità Post Processo
  • Qualità Particelle
  • Qualità Effetti
  • Qualità Occlusione Direzionale
  • Qualità Riflessi
  • Filtro Texture
  • Motion Bllur
  • Nitidezza
  • Deviazione Cromatica
  • Lens Flare (Bagliore)
  • Dimensione Texture Virtuale
  • Dimensione Cache Texture Virtuale
  • Compressione Texture Virtuale
  • Texture Virtuale Max PFF
  • MODALITÀ DALTONIA
  • MODALITÀ RENDERING

Ed ecco le immagini originali attraverso cui siamo venuti a conoscenza di queste nuove opzioni avanzate:

VIA