Doogee Shot 1, 5,5” e doppia fotocamera posteriore

La società cinese Doegee ha tolto i veli dal suo nuovo prodotto Doogee Shot 1, un dispositivo realizzato interamente in metallo che fa della qualità fotografica il suo punto di forza. La società è talmente sicura di riuscire a stupire dal punto di vista fotografico da chiamare il prodotto proprio “Shoot 1” con un chiaro riferimento alla fotocamera quindi.

Doogee Shot 1, 5,5” e doppia fotocamera posteriore

Doogee Shot 1, 5,5” e doppia fotocamera posteriore

Parliamo in pochino del dispositivo partendo dalla qualità dei materiali con cui è realizzato. Il corpo è interamente realizzato in metallo e la parte posteriore ricorda vagamente quella di OnePlus 3 (che a sua volta si è ispirata ai classici HTC). Nella parte frontale trova posto un display Sharp da 5,5″con risoluzione Full HD, il vetro è anche curvo dando quindi una piacevole sensazione al tatto. Il processore montato sul dispositivo è un MediaTek MTK6737 di fascia media composto da 4 core Cortex-A53 settati a 1.5GHz. Ci sono poi 2GB di memoria RAM  e 16GB di memoria interna espandibili attraverso slot Micro SD.

Passiamo ora al punto di forza del dispositivo: la fotocamera. Nella parte posteriore troviamo una fotocamera principale Samsung da 13 megapixel con PDAF per la messa a fuoco rapida, un secondo sensore di supporto da 8 megapixel ed un doppio flash LED. Nella parte anteriore invece è presente una camera da 8 megapixel con lente grandangolare. Il dispositivo arriverà presto in vendita ad un prezzo di 149$ nella sua colorazione nera, argento ed oro.