L’azienda olandese AVG Innovation Labs ha inventato un sistema che permette di oscurare automaticamente il volto di una persona quando una sua foto viene pubblicata online senza il suo consenso, al fine di difenderne la privacy.

Basterà indossare l’adesivo o la spilletta che riporta la scritta “Do not Snap“, che tradotto significa “non scattare”, “niente scatti”.

Secondo quanto riportato da Fortune, la spilla dispone di un codice il quale, una volta riconosciuto da un software, è in grado di riconoscere un codice e di cancellare il volto della persona in caso l’immagine venisse postata sul web.

Secondo quanto riferito dalla stessa azienda, non è ancora presente un piano per commercializzare le spille in larga scala, ma per coloro che desiderano provare in anteprima questa nuova tecnologia, è possibile scaricare gratuitamente il software di Do Not Snap.

Il direttore del design presso AVG Innovation Labs, Maurice McGinley, ha spiegato a Business Insider che “l’esempio più semplice è quello dei bambini alle feste: gli adulti sanno che possono essere fotografati, i piccoli sono fuori controllo. Credo sia maleducato condividere l’immagine di persone che non vogliono essere riprese in pubblico. Non esiste un diritto alla privacy in pubblico, ma è giusto rispettare le opinioni delle persone. Spero che l’idea possa almeno avviare un dibattito sul tema. Tecnologia e identità stanno diventando essenziali per funzionamento nella nostra vita civile, quasi come il pagamento delle tasse o il voto”.