È approdato su Kickstarter il progetto Immersit, ovvero un sistema in grado di trasformare ogni divano in un sistema d’intrattenimento simile a quelli che è possibile trovare in alcune sale da gioco, con un coinvolgimento fisico che va a definirsi Cinema 4D.
Era stato presentato al CES 2016 come una campagna di raccolta fondi che pare stia andando abbastanza bene, ed il progetto mira a coinvolgere lo spettatore, e il videogiocatore, nel programma ludico che sta eseguendo grazie a diversi stimoli fisici dovuti al movimento di Immersit che agisce sul divano.

Il progetto prevede quattro piedi da poggiare a terra dove poi verrà posizionato il divano, ogni piede riesce ad alzarsi fino a 10 centimetri, creando così i dislivelli ottimi allo scopo, e ed hanno anche la possibilità di muoversi in avanti o indietro, scuotendosi e vibrando.
Il peso massimo sostenibile è di 500kg, e con i dovuti calcoli sarà possibile far sedere anche due persone sullo stesso divano.

Il modulo centrale si occupa di ricevere i comandi tramite una console/computer in base all’intrattenimento scelto, il tutto via Wi-Fi in modo da non risultare troppo invasivo, mentre un’altro componente si occuperà di trasmettere l’energia necessaria a tutti i pezzi per poter funzionare a dovere.

Cinema 4D

Il Cinema 4D di Immersit, riguardo il gaming, avviene tramite una sincronizzazione del sistema con il controller di gioco.
Nei videogame di guida, ad esempio, i movimenti dell’auto possono essere seguiti da Immersit, in base all’accelerazione e alle frenate che affronta il mezzo.

Cinema 4D

L’investimento da fare su Kickstarter per avere il Kit prenotato, è di 649€ spedizione esclusa.
Il prodotto verrà consegnato ad Ottobre ai primi 35 finanziatori (che hanno speso 499€) mentre chi lo acquista adesso dovrà aspettare le spedizioni di Dicembre.

I dati vedono 51 mila euro raccolti 33 giorni prima della scadenza, e tutto andrà a buon fine quando verranno raggiunti gli 85 mila euro imposti come somma minima per procedere.

VIA

CONDIVIDI
Articolo precedenteQuantum Break gratis su PC per chi preordina la versione Xbox One
Prossimo articoloGalaxy Note 6: display da 5,8 pollici e 6 GB di RAM. Voci o verità?