Tra la giornata di ieri e di oggi, 10 giugno 2017, la software house Bandai Namco ha rilasciato la prima patch di Tekken 7 su PlayStation 4 e Xbox One che andrà a modificare alcune caratteristiche del matchmaking online. L’aggiornamento è previsto anche per la versione PC.

La nuova patch punta a risolvere alcuni bug e ad apportare alcune migliorie in merito alle performance generali del noto picchiaduro, ma soprattutto va a modificare alcune caratteristiche del matchmaking online, come ad esempio le informazioni inerenti il proprio avversario come il ranking, il personaggio scelto, le vittorie, ecc. le quali da ora non possono essere visualizzate prima dell’inizio di un match.

Come accennato poco fa, la patch numero 1.02 è attualmente disponibile solo per le console PlayStation 4 e Xbox One, ma dovrebbe arrivare su PC  nel corso della prossima settimana.

Di seguito riportiamo la traduzione del changelog del primo aggiornamento del settimo capitolo di Tekken:

Migliorate le funzionalità di Matching Online

1. Le seguenti informazioni del giocatore non verranno più mostrate prima di un match:
– Personaggio selezionato
– Vittorie
– Grado
– Titolo

2. La connessione con altri giocatori sarà stabilita con maggior frequenza

3. Stabilità migliorata

* La MATCHLIST è temporaneamente rimossa per migliorare le funzionalità online. Sono state risolte alcune proprietà delle mosse dei personaggi
– Risolta la proprietà di attacco della Ivory Cutter di Nina.

Ricordiamo infine che Tekken 7 è disponibile dallo scorso 2 giugno per PC, Xbox One e PlayStation 4.