Facebook è sicuramente il principale social network attualmente in uso. Questo social network è utilizzato ogni giorno da milioni di persone. Sono presenti inoltre molte aziende che ogni giorno si fanno pubblicità e portano avanti anche in questo modo i propri affari.

Il social network di Zuckerberg ha però introdotto una funzionalità non troppo amata dagli utenti; i video in esecuzione automatica. I video sono i contenuti più condivisi in assoluto, il problema è che una parte di questo materiale va in esecuzione automatica, cosa molto antipatica sopratutto se si sta navigando da un dispositivo mobile.

Per fortuna gli sviluppatori di Facebook hanno deciso di consentire ai propri utenti di porre un rimedio a questo tedioso problema. Il procedimento è abbastanza semplice. Il primo passo è nell’apertura dell’applicazione del social network per Android quindi toccare il tasto impostazioni, il tasto con le tre linee verso l’alto. Entrando nel menù impostazioni appariranno una serie di link che consentono di vedere e modificare il proprio profilo, gli amici, gli eventi, le foto, e la gestione delle pagine.

Ora sufficiente scendere tra le impostazioni fino a trovare ed in seguito toccare la voce Aiuto e Impostazioni. Il tocco produrrà l’apertura di un nuovo menù dal quale scegliere Impostazioni Applicazione. In Impostazioni generali sarà possibile finalmente arrivare alla meta. Selezionate quindi Video Auto-Play. Questa voce offre tre opzioni: on, on WiFi only e off.

Il significato è abbastanza chiaro e comprende la possibilità di tenerlo sempre in esecuzione, far eseguire i video automaticamente solo quando si è sotto copertura WiFi oppure non farli mai partire in automatico.

Facebook dà quindi la possibilità a tutti gli utenti Android di avere il massimo controllo su molti aspetti dell’esecuzione di questa applicazione.