Google ha appena acquisito una startup portoghese chiamata Digisfera, specializzata nella creazione di enormi foto panoramiche: realizzata in occasione degli ultimi mondiali di calcio FIFA 2014 in Brasile, servirà come supporto e miglioria nello Street View.

Google Street View è sicuramente una delle applicazioni più rivoluzionarie degli ultimi tempi: grazie alla possibilità di visitare virtualmente luoghi estremamente distanti direttamente dal nostro PC o smartphone, è considerata una vera novità. Come tutte le App di geolocalizzazione però, Street View bisogno di continui aggiornamenti e miglioramenti per riuscire a fornire immagini in linea con la realtà del luogo che vogliamo vedere.

Con l’acquisto di Digisfera, Google ha incrementato la qualità delle sue immagini, per un realismo e una spettacolarità più dettagliata. Per il momento non ci sono indiscrezioni sul vero ruolo che andrà ad occupare Digisfera all’interno del team di Street View, così come non ci sono informazioni riguardanti l’acquisizione, tranne per la sicura cessazione di alcuni servizi della startup, che verranno presto chiusi: il tagging system PanoTag che terminerà il suo servizio il 31 ottobre e il panorama viewer MarizPano che si avvia verso la strada dell’open source.