Un titolo studiato, imperniato sul gioco di parole tra “Dig” (scavare) e “Defender” (difensore), che anticipa lo stile difendi la “torre del gioco” e la sua simpatia.

Come si gioca

Una volta scaricato e avviato il gioco vi ritroverete nel menu principale con una motivante musichina di incoraggiamento a grandi imprese di difesa! Il meccanismo alla base è difendere il proprio castello, che ha una vita indicata dal portone e dal numero di torri, dall’avanzata dei nemici: ogni nemico che giungerà al castello distruggerà prima il portone, poi verranno distrutte le torri in un numero proporzionale alla forza del nemico. Unica arma nelle vostre mani sarà una pala con cui scavare un tunnel e delle torrette da piazzare, ognuna con poteri speciali (una di fuoco che spara con elevata cadenza, una di roccia esplosiva, una di elettricità che colpisce più nemici contemporaneamente, una di ghiaccio che rallenta il nemico e molto precisa e altre di supporto), più monete raccogliete scavando e uccidendo nemici e più potrete migliorare le torri nel corso della partita.

Modalità di gioco

Tra le modalità di gioco di Digfender vi è una modalità sopravvivenza che rende il gioco praticamente infinito, nella quale dovrete cercare di accumulare un numero quanto più grande di punti scavando sempre più in fondo e uccidendo sempre più nemici. La modalità carriera invece offre diverse decine di livelli in difficoltà crescente, che dovrete cercare di completare ottenendo il numero di stelle massime (cioè senza perdere alcuna torre, perdendo solo il portone potrete ancora ottenere tre stelle), che verranno poi utilizzate per potenziare abilità speciali delle torri. Se riuscite a trovare la mappa nascosta nel livello, dovete senz’altro rigiocarlo per cercare il tesoro nascosto, raccolto il quale i nemici diverranno assai più forti, ma se riuscite a superare il livello potreste usare i tesori speciali per potenziamenti ancora più efficaci.

Download, costo e pubblicità di Digfender

Digfender è disponibile gratuitamente su Android, iOS e WindowsPhone. Troverete della pubblicità nel menu principale, che non risulta però essere invasiva. Riguardo agli acquisti in-game è possibile rimuovere la pubblicità pagando € 1,99 (ma consigliamo di spegnere il Wifi o la rete dati e giocare comunque senza pubblicità piuttosto che affrontare questa spesa), oppure pagando € 5,99 oltre a rimuovere la pubblicità avrete anche dei castelli esclusivi con un numero di torri maggiore o con poteri particolari e altri interessanti contenuti: niente di cui non si possa fare a meno, il gioco è perfettamente godibile anche senza spendere nulla!

Ecco i link al download di Digfender:

Badge-Google-Play

Badge-Apple-Store

Badge-Windows-Phone