Dark Souls Remastered non sarà scontata per i possessori della Prepare to Die

Dark Souls Remastered non sarà scontata per i possessori della Prepare to Die

Al contrario di quanto vi abbiamo scritto ieri, in questo articolo, non sembra che Bandai Namco sia intenzionata a scontare del 50% il nuovo Dark Souls Remastered ai possessori di Dark Souls: Prepare to Die Edition. La smentita della notizia arriva direttamente da un portavoce del publisher che ha dichiarato che l’azienda avrebbe fissato un prezzo unico per tutte le piattaforme sui cui uscirà.

“Mi è stato detto che avrà lo stesso prezzo su tutte le piattaforme. Non c’è alcuno sconto.”

Piattaforme che sono un novità molto importante per questa Remastered del primo Dark Souls: il titolo uscirà su PC, PlayStation 4 e 4 Pro, Xbox One e One X e anche sulla nuova ibrida di Nintendo Switch. Il titolo girerà in 4K su tutte le piattaforme che lo supportano mentre su Switch, in modalità TV, arriverà a toccare i 1080p a 30 frame per secondo.

Le smentite arrivano anche per quanto riguarda la voce che circolava che vedeva il nuovo Dark Souls Remastered possedere un motore grafico differente dall’originale (più precisamente quello del terzo capitolo della saga) che avrebbe visto anche cambiamenti per quanto riguarda il combat system.

Dark Souls Remastered arriverà sulle piattaforme sopracitate il 25 Maggio 2018 al prezzo, evidentemente unificato, di 39,99€. Saranno implementati nuovi patti nel multiplayer che raggiungerà fino a 6 giocatori.

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: