skype

Microsoft ha deciso, Skype su Windows Phone chiuderà i battenti a partire dal prossimo mese. Il servizio di messaggistica consuma troppe risorse per l’azienda.

Windows Phone è ormai inutilizzato negli ultimi tempi, ma ciò non significa che Microsoft non cercherà di resuscitare il sistema operativo in un lontano futuro. Fino ad allora, però, la società sta chiudendo i servizi che potrebbero consumare risorse che sarebbero meglio spese per scopi differenti.

Dopo aver interrotto le applicazioni Wi-Fi di Skype alla fine di marzo, la società di Redmond ha annunciato che l’applicazione di messaggistica non funzionerà più su Windows Phone a partire dal 1 luglio.

Quindi, se avete ancora un dispositivo con Windows Phone 8, Windows Phone 8.1 o Windows 10 Mobile, sappiate che Skype e l’applicazione Messaggi smetteranno definitivamente di funzionare a partire dal prossimo mese.

Sicuramente ancora ci sono utilizzatori di questo sistema, magari usufruendone delle funzioni a scopo professionale, ma questi dovranno fare a meno di Skype. L’unica alternativa, altrimenti, è quella di migrare verso altro smartphone (Android o iOS) almeno fino a quando la versione Mobile di Windows non tornerà ad essere supportato a pieno dalla società.



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:

  • sparrows81

    no solo sulle versioni precedenti di windows mobile , su windows mobile continuerà a funzionare