Pur essendo stato presentato da poco, Xiaomi Mi 4C riceve in via non ufficiale un primo assaggio della cyanogenmod 12.1 basata su Android 5.1 Lollipop. Attualmente la versione rilasciata è un alpha, quindi come potete immaginare all’interno ci saranno sicuramente molti errori che verranno correrti con i successivi aggiornamenti. Non ci sentiamo di consigliarvi l’installazione di questa rom, poiché come detto in precedenza si tratta di una versione acerba che quindi non vi permetterà di usare a pieno il vostro smartphone. Vi consigliamo di attendere il rilascio ufficiale o quanto meno una versione più stabile, così da poterla usare bene senza troppi problemi. Prima di chiudere, vi lasciamo la scheda tecnica per chi non conoscesse questo Xiaomi Mi 4C :

•Display IPS 5 pollici con risoluzione 1920 x 1080 pixel;
* memoria interna 16/32GB;
* RAM 2/3GB;
* processore Qualcomm Snapdragon 808 MSM8992, hexa-core con clock a 2.0GHz;
* GPU Adreno 418 con clock a 600MHz;
* batteria rimovibile da 3080mAh;
* fotocamera posteriore 13 mega-pixel;
* fotocamera anteriore da 5 mega-pixel;
* corpo in policarbonato;
* peso di 132 grammi;
* dimensioni di 69.6 x 138.1 x 7.8 mm.

CONDIVIDI
Articolo precedenteWeb TV: Anche in Italia arriva Netflix a rivoluzionare la televisione
Prossimo articoloUniscope U55 pre-ordini disponibili