cyanogenmod 12

Continua lo sviluppo delle CyanogenMod 12 che aggiunge sempre più funzioni, anche in quest’ultima release e aggiunge principalmente il supporto per il Motorola Moto E che può godere dell’ultima release (non ufficiale) della CM12 con Android 5.0.2.

Tra le cose recentemente inserite dal Team nell’ultima versione troviamo il CyanogenMod account, che aiuta gli utenti a localizzare il dispositivo perso da remoto per poter effettuare un reset dei dati, con metodi completamente opensource. Inoltre sono stati aggiunti ulteriori QuickToggles e sono stati rivisti in stile lollipop. Ora è possibile gestire le notifiche sulla lockscreen in modo da vedere solo quelle delle apps che vogliamo (o disattivarle tutte) e sono stati fatti anche dei miglioramenti sulla gestione delle scorciatoie di sblocco, consentendo di avere diversi collegamenti o azioni scorrendo verso l’alto dalla navbar. Ultima ma non meno importante, segnalamo l’aggiunta delle traduzioni in italiano nelle build.

Per quanto riguarda il Motorola Moto E, per eseguire l’aggiornamento alla CM12, bisogna provvedere tramite il flash attraverso la recovery e la successiva installazione delle Google Apps tramite pacchetto separato. In attesa di Lollipop ufficiale, per ora rilasciato solo in fase di beta test ad un gruppo di sviluppatori indiani, la CM12 potrebbe essere un’ottima soluzione per provare l’ultima distribuzione Android.

  • ROM:
    • CONDOR NIGHTLY
  • GAPPS:
  • CyanogenMod 12.0 Sources changelog:
    • review.cyanogenmod.org | XDA
CONDIVIDI
Articolo precedenteGoogle lancia Android One nelle Filippine con Andorid Lollipop
Prossimo articoloDispositivi indossabili e 4G entro il 2019 non avranno rivali