Cuphead: il difficilissimo gioco Indie battuto in 24 minuti

Chi ha giocato a Cuphead sa bene che valore ha questa impresa compiuta da uno speedrunner di nickname TheMexicanRunner che ha pubblicato su YouTube (video che vedete in testa all’articolo) il suo record: il gioco sviluppato da Studio MDHR è stato sconfitto in soli 24 minuti. Incredibile.

Un record che fa entrare il player direttamente nell’olimpo dei giocatori di Cuphead, stabilendo un nuovo record incredibile, vista anche l’estrema difficoltà del titolo. È infatti questa la caratteristica principale di questo piccolo gioiello videoludico uscito su Xbox e PC lo scorso Settembre: il gioco ha come protagonisti due personaggi animati con la testa a forma di tazza (da qui il nome del titolo stesso, Cuphead) che, in una ambientazione che è la stessa dei primi cartoni animati degli anni ’30, devono sfidare una serie di boss vari di difficoltà non indifferente.

I boss sono tutti diversi e hanno tutti caratteristiche e pattern di attacco differenti e imprevedibili. Insomma, una vera sfida per animi forti. Il titolo, dalla data di uscita, ha venduto ben oltre due milioni di copie in tutto il mondo, tanto da far pensare a Studio MDHR di poter rilasciare il titolo per altre piattaforme.

Nonostante questa idea non sia mai stata confermata dallo studio videoludico, sono subito nate Applicazioni false sul Play Store e sull’App Store che tentavano in qualche modo di attirare utenti ingenui facendo credere che Cuphead fosse effettivamente uscito per piattaforme mobile. Il lavoro del team per rimuovere queste App dagli store è stato però molto rapido e repentino, minimizzando i danni per gli utenti.

Cuphead è disponibile per PC e Xbox ma, vi avvisiamo, armatevi di tanta pazienza e divertitevi!

[amazonjs asin=”B07252FGBF” locale=”IT” title=”Xbox One X – Console 1TB”]