Come creare i widget web di Apple Music

Come creare i widget web di Apple Music

Qualche giorno prima della WWDC tenutasi lo scorso 4 giugno, moltissimi rumors assicuravano l’arrivo di Apple Music sul web. Effettivamente così è andata, ma non come tutti ce l’aspettavamo, di questo però ne abbiamo già parlato in un articolo dedicato. Oggi vogliamo andare più sul tecnico, e capire in che modo condividere sulle proprie pagine web questi widget legati al servizio musicale dell’azienda di Cupertino. 

Prima di iniziare voglio precisare che per poter utilizzare sfruttare in tutte le sue potenzialità tale funzione, è necessario possedere un abbonamento, ma anche nel caso in cui non se ne disponga uno, l’anteprima dell’album/traccia/playlist scelta verrà visualizzata comunque. Passiamo ora alla vera guida.

Apple Music sul web per promuovere la musica

In realtà i passaggi sono molto semplici, basterà infatti recarsi sul sito di Apple e poi cliccare sul tab “Music” in alto a destra. A questo punto vi ritroverete all’interno della “panoramica” delle funzioni legate al servizio. Tutto ciò però a noi non interessa. Scorrete in basso fino alla coda della pagina, e qui troverete la dicitura “Apple Music per chi lavora nella musica”. Per continuare, non servirà altro che cliccare sul link che vi invita a scoprire di più.

creazione
creazione

Arrivati qui, dovrete entrare nel Toolbox, attraverso il link reso ben visibile dall’azienda. Ci siamo, ora potrete decidere quale tipo di musica condividere sfruttando il campo di ricerca. Vi consiglio inoltre do selezionare la nazione italiana tra i filtri, per assicurarvi di trovare tutti i contenuti disponibili nel nostro Paese. Scelto il brano (playlist o album), si avvierà la procedura automatica di creazione. Da questa schermata potrete decidere di accedere con il vostro account e scegliere tra le opzioni quale anteprima del player vi soddisfa di più. Le dimensioni saranno automatiche in base al formato (mobile o desktop) del browser che stiamo utilizzando. Il tutto termine con il codice incorporato in formato HTML da copiare ed incollare sul sito web. Ecco un esempio:

 

Questa guida sarà ovviamente molto utile a chi vuole condividere la propria musica su internet, ma anche a coloro che vogliono semplicemente mostrare i gusti musicali personali su un blog o altro.