Sempre più indizi portano a pensare che ben presto l’amato Spyro the Dragon potrebbe debuttare anche lui su PlayStation 4 proprio come Crash Bandicoot: all’interno del nuovissimo N. Sane Trilogy è stato scovato un piccolo easter egg che rimanda proprio al simpatico draghetto viola.

Nel dettaglio, selezionando Crash Bandicoot 3: Warped dal menu iniziale di N. Sane Trilogy è possibile trovare dei riferimenti a un possibile remake del drago più amato nell’universo Sony: nel terzo capitolo originale di Crash Bandicoot era possibile accedere alla demo di Spyro the Dragon premendo in sequenza i pulsanti su, su, giù, giù, sinistra, destra, sinistra, destra e quadrato. Se si riproduce la stessa sequenza di tasti anche nella versione remake per PlayStation 4 non si avvia nessuna demo segreta di Spyro, ma il cursore scompare per qualche secondo.

Un dettaglio che a prima vista può rivelarsi insignificante, ma che in realtà ci fa capire che il codice è riconosciuto dal videogame: che si tratti di un semplice easter egg o di un riferimento molto contorto al futuro di Spyro?

Di certo è un altro indizio che va ad aggiungersi al post condiviso (forse) per errore dai gestori della pagina Facebook di Playstation Netherlands per celebrare l’Eurovision Song Contest, dove veniva mostrato il simpatico draghetto in compagnia di tutti i personaggi storici dell’universo Sony che sono tornati alla ribalta con una versione rimasterizzata (tutti i dettagli disponibili nell’articolo al seguente link).

Finora sono giunti solo rumors e ipotesi, ma la speranza è l’ultima a morire.

Di seguito la dimostrazione video del piccolo easter egg all’interno di Crash Bandicoot N. Sane Trilogy: