Le CPU Intel Coffee Lake di ottava generazione sono state presentate ufficialmente quest’oggi. Questi nuovi processori sono studiati e destinati ai dispositivi 2-in-1 e laptop e mirano a ridurre i consumi ed il calore generato in vantaggio di un numero maggiore di core e threads.

I processori Intel Coffee Lake di ottava generazione sono realizzati con un processo produttivo particolare chiamato 14nm plus. Saranno in grado di offrire un guadagno prestazionale del 40% rispetto alle vecchie Kaby Lake. Nuova ottimizzazione per la decodificazione dei contenuti 4K UHD dei servizi Streaming Online (Netflix, Prime Video, ecc.) e nelle prestazioni durante il collegamento di schede grafiche esternet tramite Thunderbolt 3.

CPU Intel Coffee Lake 8 Gen

Novità interessanti riguardano l’ottimizzazione dei consumi. Le nuove CPU Intel Coffee Lake sono in grado di garantire 10 ore di riproduzione locale 4K UHD (test SYSmark 2014 con Core i7-8550U, SSD Intel 600p, GPU HD620 e 8 GB di RAM su Windows 10). Altre novità riguardano il risveglio istantaneo dallo stand-by grazie a Windows Modern Standby ed il supporto ai digitalizzatori Windows Ink grazie ad Intel Precise Touch, destinato ai dispositivi convertibili 2-in-1.

i5-8250U
i5-8350U
i7-8550U
i7-8650U
Frequenza Stock (GHz) 1.6 1.7 1.8 1.9
Frequenza Turbo (GHz) 3.4 3.6 4.0 4.2
Core / Threads 4/8 4/8 4/8 4/8
Cache (MB) 6 6 8 8
Canali memoria 2 2 2 2
Tipo memoria DDR4-2400 LPDDR3-2133 DDR4-2400 LPDDR3-2133 DDR4-2400 LPDDR3-2133 DDR4-2400 LPDDR3-2133
Grafica UHD Intel 620 620 620 620
Frequenza grafica (MHz) 1100 1100 1150 1150

 

Tutti i modelli di CPU Intel Coffee Lake avranno il supporto alle seguenti tecnologie proprietarie Intel:

  • Turbo Boost Technology 2.0
  • Hyper-Threading Technology
  • Smart Cache
  • AES–New Instructions (AES–NI)
  • Advanced Vector Extensions 2.0 (Intel AVX 2.0)
  • Optane Memory Ready
  • Quick Sync Video
  • Software Guard Extensions (Intel SGX)
  • Boot Guard
  • OS Guard
  • BIOS Guard e Conflict-Free.

Non mancheranno i modelli destinati ai Computer Desktop e Workstation che saranno presentati nel corso del 2017 e 2018 con processo produttivo a 10nm. Secondo alcune statistiche Intel questi nuovi processori saranno adottati da molti produttori e presenti su circa 145 dispositivi mobili.