note 7 halloween

Tutti d’accordo sul fatto che Galaxy Note 7 sia stato, nel senso più stretto del termine, il telefono più spaventoso dell’anno? Beh, la pensa così anche Chris Kiley, un utente che si è reso partecipe attraverso un’esilarante idea ispirata alla prossima festività in essere per la notte di Halloween. Sicuramente, dal punto di vista dell’utenza, un telefono davvero da brividi.

Le perdite generate sul fatturato Samsung da Note 7 sul piano puramente economico, d’immagine ed anche di preferenze (scese ora del 40%) stanno facendo valere le opinioni di coloro che, nel corso di questi giorni, propongono video divertenti che ironizzano in qualche modo il disastro causato dal terminale.

Un video postato da Chris, in particolare, sta facendo il giro del web impazzando tra la folla e diventando davvero virale. In sintesi, l’utente ha registrato un clip che lo ritrae con annesso una serie di confezioni vuote di Galaxy Note 7 attaccate al petto e dalle quali fuoriesce del fumo che lui stesso soffiando in un apposito tubo in plastica collegato a questi ultimi. Un’idea davvero originale che è costata davvero poco all’utente ma, al contrario, sta costando a Samsung qualcosa come ben 53 milioni di dollari americani ed una brusca avanzata della concorrenza, sulla quale risulta indietro anche per quel che sarà il futuro Galaxy S8, rallentato dai recenti problemi interni. Ecco il video:

https://youtu.be/C7gimGryVig