Ecco cosa Apple non ha inserito in iOS 11 per iPhone ed iPad

Il primo impatto con iOS 11 non è stato proprio dei migliori e per adesso con la prima beta non sono mancati problemi su problemi che stanno compromettendo l’esperienza d’uso. In rete il malcontento per l’update cresce e ci sono parecchie funzioni che i clienti speravano di vedere ma che poi alla fine non sono state inserite.

Supporto per il multiutente

Una delle novità che sarebbe stata più apprezzata è il supporto per più utenti che su iOS 11 sarebbe stato davvero molto utile. Su iPad il multiutente sarebbe stato essenziale in modo che ogni account avrebbe avuto il proprio lavoro e materiale diviso soprattutto in ambito familiare o lavorativo. Non è detto che in futuro questa funzionalità non potrebbe arrivare, incrociamo le dita.

Modalità scura completa

Nemmeno la modalità scura è arrivata sebbene sia presente una nuova funzione per invertire i colori Smart. Praticamente attivando questa funzionalità i colori del tema vengono invertiti per cui all’interno del menù lo sfondo bianco diventa nero. Gli utenti però non sono contenti perché sa un po’ di lavoro lasciato a metà.

Chat di gruppo su FaceTime

Quante volte ne abbiamo parlato? Sembrava ormai certa l’introduzione in iOS 11 della modalità chat di gruppo su FaceTime, invece niente, anche sotto questo punto di vista delusione totale. Nonostante sia stata annunciata per ora niente, quindi evidentemente tutto rimandato all’immediato futuro (si pera!).

Supporto al mouse su iOS 11 per iPad

Una delle cose più strambe che gli utenti hanno chiesto è il supporto al mouse che sul nuovo iPad Pro sarebbe stato davvero utile. Con uno schermo da ben 12,9″ ed una tastiera già disponibile tra gli accessori il mouse avrebbe reso iPad un Laptop perfetto. E’ questione anche qui di driver, speriamo che iOS 11 ne venga provvisto in futuro.

Probabilmente molte delle novità qui sopra elencate sono ancora in lavorazione e verranno rilasciate più in avanti con la presentazione del nuovo iPhone 8. Apple tiene infatti sott’occhio la rete come chiunque altro e sa quali sono i vostri desideri. Attendiamo settembre.



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:


Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: