Cortana Windows 10

L’assistente digitale Cortana Windows 10, con i prossimi aggiornamenti del sistema operativo, acquisirà due nuove funzioni dedicate alla telefonia. In particolare ci sarà la possibilità di inviare SMS con Cortana Windows 10 tramite uno smartphone Windows 10 Mobile collegato e la funzione che visualizza le notifiche delle chiamate perse sul PC.

Gli SMS potranno essere scritti con la tastiera del PC oppure direttamente tramite input vocale se il proprio PC è dotato di microfono, dopodichè Cortana Windows 10 invierà il messaggio allo smartphone che lo recapiterà al destinatario con un sistema scrittura sul desktop, invio allo smartphone, recapito. Per adesso Microsoft non si è espressa e non ha lasciato trapelare nulla riguardo a un possibile invio di SMS senza usare lo smartphone come intermediario, quindi direttamente da PC dotato di chiavetta con connessione dati.

Passando alla seconda funzione, ovvero quella che permetterà a Cortana Windows 10 di notificare le chiamate perse sul desktop, si avranno queste notifiche sul proprio PC con la possibilità di rispondere tramite SMS (e qui si rimanda alla prima funzione) oppure di ignorarle.

Le nuove funzioni fanno il suo lavoro mediante le app Skype, Telefono e Messaggi e saranno disponibili nei prossimi aggiornamenti di Windows 10, mentre per gli smartphone si spera vengano implementate nei i prossimi modelli Lumia.