Cortana

Nel mese di Settembre, Microsoft ha migliorato le funzionalità del suo assistente digitale, Cortana, aggiungendo la possibilità di tradurre frasi in maniera istantanea dall’Inglese e dal Cinese in decine di altri linguaggi. Ora, l’azienda ha aggiunto quattro nuove lingue d’origine, tra cui l’Italiano, consentendo a milioni di utenti di utilizzare Cortana per tradurre velocemente frasi da queste nuove lingue ad altri.

Cortana

Cortana, oltre all’Inglese e il Cinese, supporta traduzioni istantanee dal Francese, Tedesco, Italiano e Spagnolo. Di seguito riportiamo la lista delle lingue in cui Cortana può tradurre le frasi:

Bosniaco Estone Indonesiano Maltese Slovacco
Bulgaro Finlandese Italiano Norvegese Sloveno
Catalano Francese Giapponese Persiano Spagnolo
Cinese (Semplificato) Tedesco Kiswahili Polacco Svedese
Cinese (Tradizionale) Greco Klingon Portoghese Thai
Croato Haitian Creole Klingon (plqaD) Querétaro Otomi Turco
Ceco Ebraico Coreano Rumeno Ucraino
Danese Hindi Lettone Russo Urdu
Olandese Hmong Daw Lituano Serbo (Cirillico) Vietnamese
Inglese Ungherese Malese Serbo (Latino) Gallese

Potete provare la nuova funzionalità immediatamente, non è infatti necessario alcun aggiornamento per poterne usufruire, vi basterà pronunciare una frase come:

Traduci mi piace la pizza in inglese.

Oppure:

Come si dice mi piace la pizza in inglese?

L’assistente digitale utilizza Microsoft Translator, la stessa tecnologia alla base dell’omonima app sul Windows Store oltre ad altri prodotti come Office, Bing e anche Skype Translator.

CONDIVIDI
Articolo precedenteHTC 10: sblocco del bootloader senza invalidare la garanzia
Prossimo articoloiPad Pro da 9.7 pollici analizzato da DisplayMate: quale sarà il verdetto?