Cortana Windows 10

Microsoft sta dimostrando una grande apertura anche ai sistemi operativi “rivali” a Windows con una nutrita schiera di programmi e applicazioni (dalle app MSN, Suite Office, Cloud e quant’altro) al fine di ampliare il bacino d’utenza delle stesse. Oggi la casa di Redmond rende disponibile a tutti – ma al momento non in Italia – Cortana, il noto assistente vocale che sin dalla sua presentazione si è posto l’obiettivo di competere, riuscendoci anche molto bene, con le principali controparti Google Now e Siri di Apple.

Cortana sarà uno dei primissimi software ad essere inserito di default nei prossimi aggiornamenti della nota ROM Cyanogen OS nella sua versione 12.1.1 prevista per il mese in corso. Non sono noti ulteriori dettagli  sul funzionamento né sull’integrazione con i Google Play Services ma è auspicabile un funzionamento ottimizzato per il sistema operativo del noto motore di ricerca Google.

Ricordiamo comunque che Cyanogen OS non è da confondere con la CyanogenMod che viene rilasciata per molti terminali Android. Infatti questo OS personalizzato, sempre basato sul sistema del robottino verde, è disponibile solo su OnePlus One, Zuk Z1 ed altri device. Non è noto invece se proprio la ROM riceverà l’implementazione di questa funzionalità nelle sue versioni future.

Se volete scaricare sin da ora la versione stabile di Cortana, cliccate sul badge.

badge