cortana

A seguito del rilascio di Cortana per iOS negli Stati Uniti, Microsoft ha ora rilasciato la propria assistente vocale anche in Giappone. Sono incluse tutte le funzioni base di Cortana come i promemoria, le sveglie ecc.

Ora in Giappone l’assistente vocale del colosso di Redmond sta mostrando tutte le sue funzionalità ricevendo migliaia di nuove domande ed ottenendo informazioni per conoscere meglio i suoi utenti con una nuova lingua in un nuovo paese. Invece di usare Siri, gli utenti iOS giapponesi possono ora rivolgere le loro domande a Cortana ottenendo risposte più divertenti, grazie all’enfasi e al tono scherzoso dell’assistente vocale del colosso di Redmond.

cortana

Elenchiamo di seguito i comandi disponibili per Cortana agli utenti dei dispositivi iOS:

  • Chiedere informazioni sul meteo o fenomeni ambientali, quali terremoti, maremoti, eruzioni;
  • Chiedere informazioni sul mercato, sulla borsa e i valori delle azioni;
  • Notizie del giorno sul mondo della politica e il mondo dello spettacolo;
  • Richiedere di eseguire calcoli matematici;
  • Chiedere informazioni riguardanti il calendario, come gli appuntamenti in programma o fissare un appuntamento, o annotare dei promemoria;
  • Conversare con l’assistente vocale parlando dei propri hobby.

Per coloro che fossero direttamente interessati, lasciamo il collegamento, disponibile cliccando qui, all’ App Store per poter avere Cortana sul proprio iPhone in lingua giapponese, con l’augurio e la consapevolezza che le cose si stanno muovendo e che l’assistente vocale di Windows 10 arriverà presto anche in altre lingue per le piattaforme concorrenti.