Arrivano nuove conferme sull’imminente rilascio di AirPower

Arrivano nuove conferme sull’imminente rilascio di AirPower

Una nuova conferma sull’arrivo della base di ricarica di Apple, AirPower entro la fine di marzo, arriva direttamente da DigiTimes. Pare infatti che i fornitori ufficiale abbiano aumentato la produzione e che quindi molto presto potranno spedire alcuni pezzi direttamente all’azienda di Cupertino.

Proprio grazie all’imminente arrivo sul mercato della AirPower, si iniziano a scoprire nuovi dettagli sulla sua costruzione ed effettiva potenza. Alcuni rumors parlano infatti di una capacità di ricarica pari a 29W. Tuttavia non è chiaro se questo dato indichi la potenza dedicata ad un solo dispositivo o a tutti quelli presenti sulla base.

Apple “evita” la concorrenza

Ricordiamo infatti che la AirPower è in grado di ricaricare fino a 3 dispositivi contemporaneamente. Nella dimostrazione abbiamo notato un Apple Watch series 3, un iPhone X e la nuova custodia dotata di ricarica wireless delle AirPods. Quest’ultima dovrebbe arrivare lo stesso giorno del rilascio della stessa base di ricarica.

Ovviamente la tecnologia utilizzata sarà la Qi standard, ma è molto probabile che Apple decida di inserire un qualche blocco che impedisca la ricarica di dispositivi che non appartengono alla suddetta azienda. I prodotti compatibile sono ad oggi: iPhone 8, iPhone 8 Plus, iPhone X, Apple Watch series 3 e appunto le AirPods con il nuovo “case”.

In italia non abbiamo ancora un prezzo ufficiale, ma facendo qualche conto, il costo si potrebbe aggirare intorno ai 200€. Una cifra piuttosto elevata per il dispositivo in sé, ma conoscendo Apple, non sarà certamente una sorpresa sotto questo punto di vista.

FONTE: DigiTimes

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: