Confermato il Face Unlock per OnePlus 3 e 3T

Confermato il Face Unlock per OnePlus 3 e 3T

Il Face Unlock è stato introdotto dall’azienda cinese insieme all’ultimo top di gamma 2017 OnePlus 5T. Si tratta di un algoritmo software che utilizza la fotocamera frontale del dispositivo per rilevare le caratteristiche del volto del proprietario.

Tale feature, evidentemente ispirata al Face ID di Apple iPhone X, è successivamente stata portata su OnePlus 5 tramite la nuova versione di OxygenOS ed oggi arriva il colpo di scena. Carl Pei (@getpeid) – co-fondatore della società – ha dichiarato che il team di sviluppo porterà il Face Unlock anche su OnePlus 3 e 3T in un futuro aggiornamento Open Beta.

La conferma arriva da un’intervista rilasciata dal personaggio ai colleghi di CNET in occasione del CES 2018. Pei, inoltre, ha anche ammesso che la società si trova sulla buona strada per la creazione del top di gamma 2018, che potrebbe vedere la luce nel secondo trimestre dell’anno.

Già a dicembre 2017 attraverso il profilo Twitter aveva ironicamente parlato di Face Unlock su OnePlus 3 e 3T, ma non se ne era saputo più nulla fino ad oggi. Come sempre, la community sembra essere estremamente importante per OnePlus, tanto da avere il potere di riuscire a far esaudire le proprie richieste.

Sicuramente allo stato attuale il riconoscimento facciale non è considerato il miglior metodo di sblocco, ancora le persone tendono ad utilizzare l’impronta digitale, password, segno o pin. Tuttavia, il Face Unlock potrebbe essere comodo nel caso in cui ci siano le mani bagnate o sporche tanto da non poter toccare il display dello smartphone.

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: