Questo concept è tutto ciò che iOS 12 dovrebbe essere

Questo concept è tutto ciò che iOS 12 dovrebbe essere

Siamo ormai a metà aprile e le date della WWDC 2018 sono state pubblicate da tempo. Il 4 giugno avverrà quindi il keynote di presentazione di: iOS 12, la nuova versione di macOS, watchOS 5 e tvOS 12. Come spesso accade in questi periodi, molti grafici e appassionati di design cercano di immaginare il lavoro che loro stessi vorrebbero vedere realizzato nel prossimo sistema operativo mobile di Apple. In particolare oggi andiamo a vedere l’opera di iupdateos in collaborazione con Andrew Vega e Maximos Angelakis.

iOS 12: come dovrebbe essere

Il progetto che i tre hanno sviluppato racchiude tutte le richieste degli utenti che da tantissimo tempo riecheggiano nell’aria. Non viene tralasciato infatti alcun dettaglio.

Partendo dalla schermata di blocco che qui supporta anche l’always on display, possiamo notare la grande cura con cui questo concept è stato realizzato. Da notare anche la scelta di raggruppare e rendere quindi più fruibili le notifiche, ma anche la possibilità di inserire delle complicazioni, riprese ovviamente da Apple Watch.

Superando poi la Lock Screen, possiamo notare un’indicazione per la modifica del volume molto meno invadente, un Siri più “discreto” che va ad occupare solo la porzione superiore di schermo e le videochiamate FaceTime di gruppo, fino ad un totale di cinque persone.

Per concludere alla perfezione però non possiamo citare anche la super richiestissima modalità più scura che viene spesso riconosciuta come “Dark Mode”. Con l’arrivo di iPhone X, e quindi del primo pannello OLED presente su uno smartphone dell’azienda di Cupertino, tale funzione potrebbe effettivamente avere un senso.

Se voleste dare un’occhiata al sito ufficiale del concept relativo ad iOS 12 vi invitiamo a cliccare su questo link per scoprire tutte le “richieste” dei creatori.

FONTE: 9to5mac

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: