Vcast

Arriva la prima Mobile App per Vcast, il Video Registratore online che consente la registrazione dei programmi da oltre 40 canali tv. Da oggi disponibile sui dispositivi iOS grazie all’integrazione con SuperGuidaTV, la principale guida TV presente nell’AppStore, a breve sara disponibile anche nella versione per i sistemi Android.

Vcast è l’unica piattaforma italiana che consente di registrare online film,serie tv, sport, cartoons e l’intero palinsesto di oltre 40 canali del digitale terrestre, da oggi si arricchisce di una nuova interfaccia di accesso da SmartPhone e Tablet che permette di usufruire, anche in mobilità, di tutte le funzioni del Video Cloud Recorder e non perdersi più i programmi TV preferiti.

Dopo MySky, e con l’arrivo di Netflix anche in Italia, l’esigenza di guardare la televisione in modo non lineare è ormai una tendenza in crescita consolidata. Non solo, con l’enorme offerta di contenuti gratuiti sui palinsesti televisivi, è sempre più necessario uno strumento che ci aiuti a scegliere quello che ci interessa per poterlo poi rivedere quando ci è più comodo.

Oggi tutto ciò è reso ancora più facile grazie all’integrazione tra Vcast e SuperGuidaTV. Gli utenti dell’innovativo Video Cloud Recorder, infatti, hanno la possibilità di accedere alle funzionalità del loro account Vcast anche dalla più diffusa APP di guida TV che conta oltre 1 milione di utenti.

La nuova interfaccia, in stile iOS 9, consente una navigazione rapida, dettagliata ed accattivante dell’intero palinsesto televisivo dei principali canali nazionali, oltre che di quelli Mediaset Premium, Sky e RSI, ed offre la piena integrazione con le funzionalità di Vcast.

Queste le principali novità:

Registrazione di oltre 40 trai i principali canali DTT, tra cui i canali HD di RAI e Mediaset; scelta della qualità (420p, 576, 1080p); scelta del formato (MP4, AVI, MKV, MP3); registrazioni contemporanee di più programmi; registrazioni ricorsive automatiche.

La guida TV è navigabile in diverse modalità: FilmView (tutti i film e le serie tv); Timeline che offre un’innovativa navigazione dell’intero palinsesto settimanale; Ora in Onda e Serata che presentano il palinsesto dei canali per fasce orarie; Canali che consente la visione della programmazione dei singoli canali; Chat, che consente agli utenti di interagire tra loro e di commentare i programmi preferiti in tempo reale.

Per tutti i programmi, Film e Serie TV in particolare, è disponibile una scheda dettagliata con: trama,trailer, rating, genere, durata, regista, cast (con foto e dettagli degli attori e dei personaggi interpretati) cui si aggiungono – per le Serie TV – l’indicazione della stagione, dell’episodio e di una breve sintesi.

Completano il set di nuove funzionalità: l’integrazione con Twitter nei programmi più seguiti, l’integrazione con MyMovies e Film.tv, la funzione passaggi che evidenzia le eventuali repliche future, la creazione di promemoria in APP.

La registrazione con Vcast dall’APP SuperGuidaTV è completamente gratuita fino a 16 ore/mese di registrazioni in qualità 420p, ad eccezione dei canali HD.

Per gli utenti più esigenti Vcast offre anche 2 profili in abbonamento: il primo, Premium, porta a 32 le ore di registrazione al mese, a 576p (SD) la risoluzione video e consente le registrazioni automatiche – giornaliere e settimanali – oltre alla personalizzazione del formato video. Il secondo, Premium+,oltre alle funzionalità precedenti, raddoppia a 64 le ore di registrazione al mese, offre la registrazione anche dei canali HD a 1080p (Full HD) e la possibilità di collegare contemporaneamente fino a 3 servizi di storage in cloud, oltre alla possibilità di registrare più canali/programmi contemporaneamente.

Fino a fine Ottobre resterà ancora valida la promozione per l’acquisto dei profili Premium e Premium+ rispettivamente a 25€ e 30€ per 12 mesi. Successivamente il costo passerà rispettivamente a 39,90€ e 49,90€ all’anno oppure a 3.99€ e 4,99€ al mese.

CONDIVIDI
Articolo precedenteGoogle lancia Amp : le notizie super veloci
Prossimo articoloI Lumia si aggiorneranno a Windows 10 a partire da dicembre
  • il link da’ errore 500.

    • orlroc

      Probabilmente è stato un errore temporaneo dei loro server. Ora sembra funzionare tutto correttamente.