Pay&share

Pay&Share, l’applicazione nata per organizzare e gestire tutte le spese comuni, cambia marcia e si aggiorna con grandi novità! È finalmente online la versione 3.0, completamente riscritta per garantire massime performance e che da oggi diventa multi-piattaforma: compatibile non solo con gli Apple devices, ma anche con i dispositivi Android e Blackberry10!

Pay&Share 3.0 è l’alternativa più efficace alla tradizionale cassa comune! In tutte le situazioni in cui ci sono condivisioni di spese, come nel caso di vacanze di gruppo, convivenze, feste o cene in compagnia, Pay&Share gestisce i conti per tutti, semplificando la vita ed evitando possibili incomprensioni fra amici. Ognuno saprà in tempo reale a quanto ammonta il suo debito e a quale componente del gruppo dovrà restituire i soldi. Non si deve fare altro che scaricare l’app sul proprio dispositivo Apple, Android o Blackberry10, creare gli eventi, inserire i partecipanti e le singole spese, indicando chi le ha sostenute e per conto di chi: al resto ci pensa Pay&Share 3.0, che con un semplice tasto invia a tutti un report dettagliato con dare e avere di ciascuno.

Fra le novità di spicco di Pay&Share 3.0 vi sono anche una nuova grafica, in linea con le ultime tendenze dei sistemi operativi, e la suddivisione in 4 livelli di licenzadell’app! A partire dal livello starterscaricabile gratuitamente – sarà possibile implementare le funzionalità di Pay&Share 3.0 attraverso un sistema In app Purchase, fino ad ottenere la più completa licenza Premium!

CONDIVIDI
Articolo precedenteParrot presenta le cuffie Zik 2.0
Prossimo articoloGalaxy Core Prime, Samsung lancia lo smartphone low-cost