Con l’app Google 8.0 chiamare mamma e papà diventa più semplice

Con l’app Google 8.0 chiamare mamma e papà diventa più semplice

Chi possiede l’app Google in versione beta potrebbe aver ricevuto un nuovissimo aggiornamento software che porterebbe l’applicativo alla versione 8.0. Passati ufficialmente alla versione 8.0 si sarebbe portati a pensare che le novità siano tante ed anche di un certo rilievo, ma non è così.

L’applicativo ha introdotto principalmente una nuova scheda all’interno delle impostazioni con cui è possibile fare alcune nuove associazioni. Iniziamo ad anticiparvi che non si tratta di niente di miracoloso, quindi non esaltatevi.

App Google 8.0, le poche novità

 

Essendosi aggiornata soltanto agli utenti che sono iscritti al programma beta immaginiamo che al rilascio ufficiale manchi ancora un pochetto. La prima novità inserita nella nuova versione è una scheda, non tradotta nella nostra lingua, che permette di fare alcune associazioni con i contatti.

La scheda in questione è Your People e permette di dire all’Assistente Google chi sono i nostri contatti “preferiti”. Si potrà, per esempio, dire che il contatto “A” corrisponde a mamma, il contatto “B” a nostro padre, e via discorrendo.

A questo punto quando diremo “Ok Google, chiama mamma” lui capirà automaticamente a chi ci stiamo riferendo. Eseguendo un teardown dell’applicativo sono emerse anche altre novità, che però potrebbero arrivare tra parecchio tempo.

Google sta cercando di implementare delle “tabelle di marcia” con cui l’utente potrà dire all’assistente quando fare determinate cose, in che giorno e a che ora.

Fonte | AndroidPolice