Come vedere Sky Go o Mediaset dall’estero grazie alla VPN

Come vedere Sky Go o Mediaset dall’estero grazie alla VPN

Noi Italiani si sa, siamo abitudinari incalliti e come potremmo sopportare di non vedere la nostra squadra di calcio o i nostri programmi preferiti quando ci troviamo all’estero?

Spesso ci troviamo a rispondere a domande di nostri amici quali: «sto partendo per l’estero e non vorrei rinunciare per nessuna ragione al mondo al derby, a quale sito mi posso collegare per non perdermelo?». Oppure: «Ciao, sono in viaggio in Germania, molto bella, ma come posso vedere il finale di stagione di “The Walking Dead?”». Ovvio che questi sono solamente alcuni esempi, ma bisogna ammettere che quando ci troviamo all’estero risulta davvero complicato persino semplicemente interagire con Facebook, almeno in alcuni paesi. Tuttavia, esiste una soluzione “legale” per questo tipo di inconvenienti, soluzione che prende il nome di VPN!

Non avete ancora un abbonamento a Sky? Approfittate delle nostre offerte:

Ma che cos’è la VPN? Come funziona?

La VPN, per esteso “Virtual Private Network”, non è altro che una connessione di rete privata. In altre parole, e senza entrare nel dettaglio tecnico, con la VPN è possibile connettersi a Internet in modo anonimo e sicuro utilizzando dei server che si trovano in altre parti del mondo, ed avvalendoci di un indirizzo di rete (indirizzo IP) differente da quello fornito dal nostro provider.

In sostanza, grazie alla VPN è possibile vedere Sky Go o Mediaset dall’estero.

Normalmente, quando effettuiamo la connessione a Internet all’interno del nostro paese e tramite il nostro provider, questo ci fornisce un indirizzo IP che viene costantemente monitorato dai servizi o dai siti che andiamo ad utilizzare/visitare. I servizi di cui sopra (Sky Go o Mediaset), ad esempio, verificano prima di tutto che il nostro IP sia di origine italiana, e solo in questo caso ci abilitano alla visione dei contenuti, altrimenti no. Il problema si presenta pertanto, come dicevamo, quando ci troviamo all’estero, perché nel momento in cui cerchiamo di accedere ai suddetti contenuti sportivi, da questi verrà rilevato un indirizzo IP (quello fornitoci, naturalmente, dal provider straniero al quale siamo connessi) NON italiano, e ce ne verrà negata la visione.

Con la VPN sarà sufficiente collegarci a uno dei server italiani messi a disposizione da tale sistema, per poter ricevere un indirizzo IP italiano e proseguire nella visione dei nostri programmi preferiti.

I servizi VPN sono molteplici, e si dividono sostanzialmente in due principali categorie: VPN gratuite e VPN a pagamento

Sia chiaro che se non volete incorrere in nessun tipo di seccatura, i servizi a pagamento sono la scelta migliore, in quanto assolutamente ineccepibili: veloci, semplici da utilizzare, sicuri e senza pubblicità. Per quanto riguarda l’accesso ai servizi di Sky Go e Mediaset, riteniamo che una delle migliori reti VPN in circolazione – e con dei prezzi a nostro parere accettabili – sia IPVanish: disponibile per ogni tipo di piattaforma, sia desktop sia mobile, e capace di offrire una connessione sicura, stabile e molto veloce, cioè di pari prestazioni rispetto a una connessione diretta, proprio come fossimo a casa nostra.

Vi consigliamo pertanto di provarla per comprenderne le reali potenzialità: essa vi permetterà di usufruire di abbonamenti mensili a soli 10 $ che vi connetteranno a un’infinità di server esteri, e vi daranno la possibilità di accedere anche ad altri servizi rispetto a quelli finora citati.

PureVPN

PureVPN
PureVPN

IP VANISH è sicuramente uno dei servizi migliori presenti sul mercato, ma ci sono anche ottime alternative, è lo conferma la nostra recente prova con PureVPN. Questo applicativo propone esattamente le stesse cose di IP VANISH ma grazie a keyforweb potrai usufruire di uno sconto importante sulla sottoscrizione dell’abbonamento. Programma semplice ed intuitivo, collegamento sicuro e protetto, non dovrai preoccuparti di nulla. Per tutte le informazioni del caso ti invitiamo a seguire questo link.