google maps

Oggi giorno la connessione dati sui nostri dispositivi è un bene molto prezioso, risparmiare Megabyte è sempre bene visto le innumerevoli applicazioni desiderose di dati. Come ben saprete, l’ottima applicazione Google Maps, utile sia per la navigazione turn-by-turn sia per la semplice consultazione di una mappa, offre l’opportunità di salvare le mappe in modalità offline, per poter utilizzare Google Maps senza connessione rete. Per eseguire questa operazione, procedi nel seguente modo:

  1. Primo avviso ovvio è essere connessi ad Internet e collegati al proprio account Google;
  2. Aprire l’applicazione Google Maps;
  3. Cerca un luogo di interesse per il salvataggio della mappa;
  4. Appena trovata la mappa cliccare sul menu in alto a sinistra;
  5. Accedere a “i tuoi luoghi“;
  6. Scorrere fino alla fine del menu dove troverete l’opzione Salva mappa offline;
  7. Confermare la scelta con “Salva” ed assegnare un nome alla mappa.

Nota. Le dimensioni massime di una mappa offline sono 50 km x 50 km. Se provi a salvare un’area più grande di tali dimensioni, ti verrà chiesto di aumentare lo zoom per visualizzare un’area più piccola.

Mappe off line 2015-03-20-15.17

Una volta salvate le nostre mappe Offline, cosa possiamo farci?

Visualizza le mappe salvate, Rinomina o aggiorna oppure elimina le mappe salvate

Dopo aver aperto Google Maps cliccare sul menu di sinistra, entrare ne i tuoi luoghi e scorrere verso il basso fino a cliccare su Visualizza tutte e gestisci. Vicino ad ogni mappa troverete il menù a discesa che vi permetterà di effettuare le operazioni segnalate.

Suggerimento. Puoi eliminare tutte le mappe offline salvate cancellando i dati dell’app.

Una volta salvata una o più mappe offline, queste avranno una durata di 30 giorni, dopo i quali non saranno più utilizzabili senza connessione dati. In questo caso Google Maps vi avviserà prima della scadenza.

Si ricorda inoltre che utilizzare Google Maps senza connessione rete da la possibilità di utilizzare le mappe offline per consultazione, non si potranno cercare punti di interesse o altri luoghi, ne utilizzare Google Street View, ne tanto meno, ottenere indicazioni stradali.

Per approfondire, il discorso o avere più informazioni potrete consultare anche la guida di Google.