astra

Come tutti ormai sappiamo, Sky dispone in esclusiva di diversi eventi sportivi quali fra tutti, MotoGp e Formula 1, ma grazie al satellite Astra è possibile continuare a guardare questi eventi, gratuitamente.

Avete mai sentito parlare di Astra? Stiamo parlando di una televisione alternativa via satellite, dalla quale è possibile vedere sia gare di MotoGP, sia Gare di Formula 1 qual’ora nel booklet Rai non vengano trasmesse e non fossimo in possesso di un abbonamento Sky.

Gli appassionati sapranno bene che alcune gare vengono trasmesse dalla Rai, oltre che da Sky, ma spesso, l’orario di trasmissione non è quello in diretta, a volte passano diverse ore prima di vedere un evento e magari qualche “spione” ci ha anche rovinato la visione dicendoci già il vincitore e gli altri dettagli. Altre volte ci siamo imbattuti in siti più o meno affidabili per cercare di vedere qualche minuto, pensando di “rubacchiare a sky”. Bene, con una parabola puntata a 19.2 gradi e un decoder satellitare, potremo dire basta a tutto questo grazie a Astra.

Per eseguire la configurazione della parabola e del decoder possiamo affidarci ad un installatore esperto o seguire le facili guide che trovate sul sito e godere degli eventi sportivi dei nostri beniamini con i canali RTL e Eurosport de; certo la lingua di trasmissione non è italiana, è tedesca, ma spesso in queste gare quel che conta non è tanto la telecronaca, quanto le immagini, non credete?

Astra non è solamente questo, ovviamente, dispone di una vastissima selezione di canali gratuiti; trasmette i 3 canali RAI HD, su piattaforma TivùSat, e numerosi canali in HD in lingua straniera. Una soluzione alternativa da tenere sempre in considerazione.

CONDIVIDI
Articolo precedenteSamsung Galaxy Tab S2 9.7 e S2 8.0 ufficiali
Prossimo articoloMotorola Moto G 2015 svelato dal sito della catena Fnac