tre

Spesso scoprire l’operatore telefonico di un determinato numero di cellulare è un’operazione assai utile perché ci permette di capire se contattandolo dovremo spendere soldi o se il nostro piano tariffario ci permette di chiamarlo senza spese extra.

Piccolo suggerimento su come scoprire l’operatore di un numero cellulare

Fino a non molto tempo fa non era possibile cambiare operatore conservando il proprio numero, dunque era molto semplice individuare l’operatore di appartenenza a partire dal prefisso:

  • Per Vodafone il prefisso solitamente è 34
  • Per Wind solitamente sono i numeri che iniziano con 32 e 38
  • Tim ha numeri che iniziano con 33 e 36
  • La Tre invece usa il 39

Tutt’ora è possibile utilizzare questo schema, ma non è più così valida perché ormai è come se il numero appartenesse a noi, che possiamo anche trasportarlo liberamente da un operatore ad un altro, addirittura conservando il credito.

Metodo per scoprire l’operatore di un numero cellulare

Esiste invece un altro metodo che potrete sicuramente usare per individuare l’operatore. Bisogna anteporre 456 al numero cellulare (senza inserire +39, ovvero il prefisso internazionale). Inoltrata la chiamata, in maniera assolutamente gratuita, una voce registrata ci riferirà a quale operatore telefonico è ricollegato il numero cellulare. Se non riagganciate, verrà inoltrata la chiamata.

Il metodo funziona con tutti gli operatori italiani, anche quelli minori, unica eccezione è se avete Vodafone, in tal caso vi sarà detto soltanto se il numero in questione appartiene al vostro stesso operatore o meno.