Safari, il browser di default in iOS, ha senza dubbio una buona esperienza di navigazione web per gli utenti iOS, anche se ha meno funzionalità di quante siano presenti con un browser Android. Oggi, dove sempre più siti internet adottano la modalità mobile, e in ottica del nuovo algoritmo di Google destinato a aiutare i siti mobile friendly ad emergere nelle ricerche, si rischia di dimenticare che esiste anche la modalità di navigazione chiamata desktop mode.

La sostanziale differenza tra la visualizzazione mobile e quella desktop risiede nel modi di presentare la pagina web e la necessità di questa scissione è dovuta al fatto che il dispositivo che ospita la navigazione, ha un hardware tendenzialmente più modesto e un display che penalizza la visualizzazione del contenuto per via delle dimensioni.

E’ però ovvio che i siti mobile spesso non visualizzano l’intero contenuto di una pagina web e spesso, i più curiosi, tendono a visualizzarlo in modalità desktop anche sui propri smartphone.

Come navigare in desktop mode con Safari sul proprio iPhone?

Più semplice di quanto non credi, ecco come fare:

  • Per prima cosa accederemo ad un sito, nel nostro caso il sito Facebook, e verrà visualizzato con la versione mobile.
  • Ora sulla barra degli indirizzi, dopo che il sito si sia completamente caricato, eseguire uno swipe sull’intero pannello verso il basso, e oltre alla possibilità di aggiungere il sito tra i preferiti apparirà anche la voce Richiedi Sito Dektop.
  • Cliccando sopra questa voce partirà il caricamento della versione desktop.
Step-1 Step-2 Step-3
CONDIVIDI
Articolo precedenteLG G4 sarà basato su Snapdragon 808?
Prossimo articoloAsphalt 8 per Windows Phone riceve un importante aggiornamento