Windows 10 Mobile

Windows 10 Mobile Anniversary Update è finalmente realtà da ormai qualche giorno sebbene non tutti i dispositivi equipaggiati dal sistema operativo di Microsoft abbiano ottenuto il fatidico lasciapassare per ricevere l’atteso update. I vecchi Lumia – il rimando va, in particolare, a quelli corroborati da 512 megabyte di memoria RAM – ne sono ad esempio esclusi di diritto, costringendo gli utenti a ripiegare, loro malgrado, verso rimedi esterni. L’attenta redazione di Windows Blog Italia ha riportato in queste ore uno sfruculiante metodo che alberga nel forum di XDA nel quale vengono illustrati i passi salienti per accondiscendere a questa mancanza. Si potrà pertanto installare Windows 10 Mobile Anniversary Update su tutti quei dispositivi che, sebbene non supportati ufficialmente da Microsoft, sono in grado di eseguire il detto sistema operativo. Lo estendiamo volentieri ai nostri lettori, consigliando pur tuttavia di procedere soltanto in presenza di utenza esperta. I rischi di insuccesso sono infatti presenti ed una eventuale stortura potrebbe esser decisiva per compromettere l’utilizzabilità dello smartphone.

La guida di cui trattasi può esser applicata ai seguenti vecchi Lumia: Lumia 520, 620, 625, 630, 635, 720, 820, 920, 925, 1020, 1320. Consigliamo altresì di eseguire tutta una serie di operazioni preliminari, propedeutiche per il buon successo dell’operazione: la sottolineatura va, su tutti, ad una buona e stabile connessione Internet, oltre che ad un ricaricamento totale della batteria dello smartphone (100% di autonomia).

Questi invece i programmi necessari per procedere all’operazione di aggiornamento:  CustomPFD 0.6Gestione spazio aggiornamenti e Windows Insider.

Esistono innanzitutto due diverse procedure a seconda del sistema operativo equipaggiato sul vostro smartphone: Windows Phone 8.1 e Windows 10 Mobile. Entrambe sono riportate qui di seguito.

GUIDA PER WINDOWS PHONE 8.1

Si dovrà innanzitutto sbloccare il dispositivo con Interop-Unlock. Può esser utile seguire questo video tutorial pubblicato a mezzo YouTube che mette in risalto i passaggi salienti. Dovrete scaricare CustomWPSystem 0.7 e vcReg

A questo punto si dovrà seguire questa procedura riportata su XDA per effettuare l’aggiornamento a Windows 10 Mobile Anniversary Update. Installate dapprincipio CustomPFD 0.6, recatevi nel percorso HKLM\SYSTEM\Platform\DeviceTargetingInfo e impostate i seguenti valori:

  • PhoneHardwareVariant – RM-1027
  • PhoneManufacturer  – NOKIA
  • PhoneManufacturerModelName  – RM-1027_1007
  • PhoneMobileOperatorName  – 000-HK
  • PhoneModelName – Lumia 636
  • PhoneSOCVersion – 8926

Aprite adesso l’app Gestione spazio aggiornamenti e seguite la procedura a schermo. Per avere la certezza che tutto sia andato nel verso giusto dovrete ottenere un messaggio di conferma. Bisognerà quindi andare controllare la presenza di aggiornamenti alla voce Aggiornamenti nel menù Impostazioni: riceverete il fatidico avviso di aggiornare a Windows 10 Mobile. Il sistema installerà la prima versione (10586), indi per cui si dovrà poi installare manualmente gli aggiornamenti sino ad installare Windows 10 Mobile Anniversary Update.

WINDOWS 10 MOBILE

Come per Windows Phone 8.1, dovrete dapprincipio sbloccare il vostro telefono con Interop-unlock. Abilitate dallo smartphone la modalità da sviluppatore (Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza > Per gli sviluppatori > Modalità sviluppatore). Aprite il tool Application Deployment così da eseguire il deploy del file .XAP di vcReg 1.5. Torniamo al nostro smartphone ed aprite il detto programma fino a scorrere alla voce Templates contenuta nei tre puntini in basso. Spuntate la voce Restore NDTKsvc e premete il pulsante Apply. Attendete il caricamento dell’operazione e riavviate lo smartphone. Riaprite dunque vcReg per recarvi alla voce templates contenuta sempre nei tre puntini in basso: si dovrà spuntare solamente la prima opzione Live Interop/Capability Unlock e premere il pulsante Apply. Da Application Deployment, eseguite il deploy il file .XAP di CustomPFD e se l’operazione va a buon fine, l’app dovrebbe installarsi senza troppi problemi.

Riportiamo ad ogni modo un video illustrativo contenuto su YouTube.

Effettuata questa preliminare operazione, potremo adesso effettuare l’aggiornamento. Si dovrà dunque installare CustomPFD 0.6 per recarsi nel percorso HKLM\SYSTEM\Platform\DeviceTargetingInfo. A questo punto dovremo impostare i seguenti valori:

  • PhoneHardwareVariant – RM-1027
  • PhoneManufacturer  – NOKIA
  • PhoneManufacturerModelName  – RM-1027_1007
  • PhoneMobileOperatorName  – 000-HK
  • PhoneModelName – Lumia 636
  • PhoneSOCVersion – 8926

Si dovrà adesso installare Windows Insider e selezionare la voce Abbandona il programma premendo sui tre puntini. L’operazione volge al termine, giacché dovremo adesso cercare la presenza di eventuali aggiornamenti del sistema. Se tutto andrà per il verso giusto riceveremo la notifica di aggiornamento a Windows 10 Mobile Anniversary Update.

Potete ad ogni modo leggere la discussione sul forum di XDA per prendere visione degli sviluppi inerenti l’argomento.