Come dice un caro vecchio proverbio, non c’è due senza tre, ed è proprio su questa onda che diamo seguito alla rubrica con il terzo episodio (qui e qui trovate gli altri due episodi), sempre alla ricerca della migliore offerta free di Cloud Storage.

I concorrenti di oggi, semmai di gara si trattasse, sono quelle che definiremmo “seconde linee”, non tanto per una più scarna offerta di servizi quanto per una ridotta diffusione a livello globale.

box.com

Questa “scatola” vi assicuriamo che è un vero mistero. Il supporto a tutte le piattaforme è garantito e l’offerta di 5GB è appena sotto la media dei concorrenti. L’offerta inoltre è spesso accompagnata da diverse promozioni che solitamente mettono in palio ben 50GB  di storage rigorosamente gratis. Ma allora quale è il problema? L’indiziato più probabile è sicuramente il limite sulla dimensione dei file che è inesorabilmente fissato a soli 250 miseri MegaByte, davvero troppo poco se paragonato ai competitor di fascia alta.

amazon-cloud-drive-315x209

Nel guerra dei provider non poteva ovviamente mancare Amazon che, conscia della vasta offerta di servizi e dell’elevata diffusione dello store, punta a sfondare su questo fronte. L’offerta è analoga, 5GB di storage, 2GB di file size limit (bhè questo per fortuna non è proprio analogo) e tutte le più comuni piattaforme supportate col difetto però di un client che non lavora dietro proxy. Purtroppo non possiamo definire quella di Amazon Cloud Drive un’uscita col botto e anzi, probabilmente lo storage vive all’ombra di tutti gli altri servizi che questo provider offre.

ubuntuone_logo

 

 

 

Anche il prodotto di casa linux fa bella mostra nella vetrina dei mille storage. L’offerta, anch’essa fin troppo nella media, propone 5GB di storage, un file size limit altrettanto grande e, come gli altri, tutte le più diffuse piattaforme supportate. Il provider è indubbiamente di nicchia ed è diffuso principalmente tra gli addetti ai lavori risultando lontano dall’essere un prodotto diffuso su un largo bacino di utenza.

Conclusioni (parziali)

Alla fiera della normalità, dove quello in rilievo sembra essere più il nome che la sostanza, possiamo riassumere quanto descritto nella tabella che segue.

Service Provider
box Amazon Cloud Drive Ubuntu One
Free Storage 5GB 5GB 5GB
Dimension file limit 250MB 2GB 5GB
Mobile Yes Yes Yes
Desktop Yes Yes Yes
Proxy support No No Yes