Chrome, arriva la versione 66: stop all’autoplay video senza audio

Chrome, arriva la versione 66: stop all’autoplay video senza audio

Con la prossima versione di Chrome sono in arrivo parecchie novità, una su tutte sarà il blocco della riproduzione dei video in assenza di audio, disattivato di default piuttosto che del tutto assente dalla fonte riprodotta. Sarà quindi facoltà dell’utente procedere alla riproduzione con il classico click sull’interfaccia o attraverso le preferenze espresse nelle opzioni.

Su Android la prossima versione del Browser di Google dovrebbe vedere l’introduzione di alcuni aggiornamenti per quanto riguarda l’interfaccia grafica con l’arrivo di una nuova sezione in basso chiamata Chrome Home Duplex che permette di accedere rapidamente ai siti web visitati più frequentemente.

Per la versione Windows di Chrome Big G ha proceduto a implementare nuovi bug fix e a migliorare l’integrazione di app di terze parti che interagiscono con il browser. Con la nuova versione infatti Chrome fornirà all’utente report e feedback nel caso un’estensione esterna del browser provochi crash al sistema suggerendo eventualmente anche una possibile rimozione della stessa app.

Chrome versione 66 adotterà anche il nuovo stile grafico che prende il nome di Modern Design caratterizzato da un’interfaccia dal design più arrotondato e meno spigoloso. Un’altra novità in arrivo è il nuovo Media Player basato su un layout che prevede un riposizionamento grafico dei tasti di riproduzione dell’applicativo.

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: