BigG aggiorna il web browser proprietario, Google Chrome, apportando diverse migliorie. In arrivo sui sistemi desktop nelle versioni 53.0.2785.89 per Windows e macOS, 53.0.2785.92 per Linux, Chrome 53 si riveste di Material Design e cambia l’intero aspetto grafico.

Chrome 53, come cambia la veste grafica.

Con quest’ultimo aggiornamento, il browser di casa Google assume tutt’altro aspetto. Gli sviluppatori hanno lavorato con il fine di renderlo flat, in linea con le ultime tendenze. Pertanto, è possibile notare un cambiamento per quanto riguarda:

  • le schede,
  • le icone nella barra degli indirizzi,
  • i menu e le animazioni.

Il codice giocherà un ruolo fondamentale in quanto sarà lui stesso a renderizzare l’intera grafica, permettendo così di poter eliminare le oltre 1200 immagini statiche in formato PNG.

Oltre la grafica, miglioramenti riguardo sicurezza e compatibilità.

Come ogni aggiornamento che si rispetti, ovviamente è stato sistemato anche il comparto sicurezza, così da eliminare tutti i fix finora presenti. Inoltre, e non meno importante, l’aggiornamento di Google Chrome 53 è stato reso interamente compatibile con Google Cast, in modo tale da poterlo condividere con i dispositivi associati sulla stessa rete, uno su tutti il Chromecast.

Per ricevere l’aggiornamento in via ufficiale, bisognerà attendere qualche altro giorno, dato che è ancora in fase di roll-out. Altrimenti, è possibile seguire un semplice passaggio per avviare l’aggiornamento in manuale. Quindi, una volta aperto il browser, basta andare su Impostazioni e fare click su Informazioni. A questo punto il download dovrebbe partire in automatico e, al suo termine, l’aggiornamento di Chrome 53 dovrebbe essere disponibile sul dispositivo desktop.

Via

CONDIVIDI
Articolo precedenteXiaomi Redmi 4 vicinissimo: arriva la certificazione TENAA
Prossimo articoloCall Of Duty: Modern Warfare Remastered in arrivo il 4 Novembre 2016