chiamate gratis

Tutto ha avuto inizio da un’idea di T-Mobile, che aveva offerto chiamate gratis da e verso il Messico in occasione dell’uragano Patricia abbattutosi sulla nazione poche settimane fa.

Adesso, non abbiamo nemmeno finito di parlare del nobile gesto di Skype, che ci è arrivata la notizia riportante che in occasione dell’attentato terroristico dell’ISIS a Parigi, molti operatori telefonici hanno deciso di offrire chiamate gratis verso la Francia. Vi elenchiamo quindi tutti gli operatori che hanno deciso di fare questo omaggio in onore delle 129 vittime stimate nell’attentato multiplo che ha gettato nella rabbia e nello sconforto il mondo intero.

  • Verizon ha offerto SMS e chiamate gratis verso la Francia fino alla fine di oggi 15 novembre
  • Sprint ha offerto chiamate e SMS gratis verso la Francia a tutto il mondo, offerta valida anche per i suoi associati Virgin Mobile e Boost Mobile
  • Infine T-Mobile ha offerto di nuovo chiamate e SMS gratuiti, ma solo dagli Stati Uniti d’America verso la Francia e viceversa, fino alla fine di oggi
  • Skype, come vi abbiamo già spiegato nella precedente notizia ha rimosso tutte le spese per le chiamate internazionali verso la Francia per i prossimi giorni
  • Infine anche Google ha fatto la sua parte fornendo telefonate gratis con Hangouts

Moto G e' disponibile online da Tecnosell a soli € 280,00

Una iniziativa davvero solidale da parte di questi operatori e corrieri, che hanno capito quanto sia importante per le vittime di Parigi scambiare una parola di conforto con i propri familiari da un’altra parte del mondo. Ed è proprio quello che ci piace vedere nel business, non un interesse sfrenato solo per il lucro.

CONDIVIDI
Articolo precedenteProject Catapult, la nuova via all’hardware di Microsoft
Prossimo articoloUna miriade di Samsung Galaxy passeranno presto a Marshmallow: annunciate le date di aggiornamento