razer nabu watch

E’ stata lanciata l’uscita al CES 2016, il più grande evento dell’anno per quanto concerne la tecnologia e l’elettronica di consumo, del nuovo smartwatch Razer Nabu Watch. Razer è una casa produttrice che si è sempre occupata di gaming e videogames, realizzando periferiche hardware di alta qualità: tastiere e mouse da gaming. Da poco l’azienda si è lanciata sul mercato degli smartband da fitness con Razer Nabu X, e adesso fa il suo debutto anche su quello degli smartwatch.

Razer Nabu Watch non è un normale smartwatch in quanto è focalizzato su funzioni ben precise. Possiede due display con tecnologia OLED retroilluminati, ed è compatibile sia con sistema operativo Android che con iOS.

Uno vanta una autonomia di addirittura un anno, e serve per compiere le funzioni basilari come impostare la sveglia e il cronometro, guardare l’ora e i fusi orari e tante altre cose del genere.

Il secondo display, dall’autonomia di una settimana, serve invece per tutte le funzioni smartwatch relative all’attività fisica, per mostrare le notifiche dallo smartphone a cui si collega con il Bluetooth, per condividere messaggi sui social network ed altro. Razer Nabu Watch viene rilasciato in due varianti: Standard e Forged. La versione Forged è già disponibile all’acquisto sullo Store ufficiale di Razer al seguente link: RazerStore.

via

CONDIVIDI
Articolo precedenteAlcatel OneTouch Fierce XL: lanciato un altro entry level Windows 10 Mobile
Prossimo articoloUlefone Power: parte la prevendita in offerta limitata!