UA HealthBox

HTC e Under Armour presentano oggi UA HealthBox, il primo sistema al mondo di fitness integrato che misura, monitora e controlla gli elementi chiave della salute e del fitness: sonno, attività fisica e nutrizione.

Sviluppato e prodotto da HTC e implementato da UA Record, UA HealthBox  si compone di una smartband per il fitness, un rilevatore del battito cardiaco e una bilancia intelligente; tre dispositivi che rimangono interconnessi per consentire a tutti di migliorare la propria salute e attività fisica, grazie all’applicazione Android UA Record.

  • UA Band – pensata per essere indossata tutti i giorni, tiene traccia dell’attività quotidiana, dell’allenamento fisico e del sonno. Progettata pensando agli atleti, il bracciale offre una modalità di allenamento avanzato che mantiene lo schermo attivo durante l’attività fisica e un led che indica la frequenza cardiaca in combinazione con UA Heart Rate. UA Band è disponibile in colore nero ed è caratterizzato da un rivestimento rosso interno per consentire la traspirazione.
  • UA Heart Rate  – Un compatto monitor per la rilevazione del battito cardiaco che presenta una micro tecnologia a scatto, progettata per renderlo impercettibile durante l’allenamento. Pensata per fornire il più accurato calcolo possibile delle calorie bruciate. Unito alla UA Record app, UA Heart Rate permette di gestire al meglio le proprie soglie di frequenza cardiaca.
  • UA Scale – Una bilancia caratterizzata da un iconico design circolare e abilitata per il Wi-Fi. La bilancia può servire fino a otto utilizzatori e, se sincronizzata con UA Record app, mostra l’andamento del peso corporeo nel pannello di controllo. UA Scale si presenta nera con una cromia rossa sul lato interno.

Disponibilità

sarà disponibile inizialmente negli Stati Uniti a partire dal 22 gennaio, ma i preordini iniziano già da oggi su www.HTC.com, www.UA.com e nei negozi a marchio Under Armour. Il prezzo si aggira sui 400 $. Successivamente verrà lanciata a livello globale nel corso del 2016.

CONDIVIDI
Articolo precedenteCES 2016: HP Elitebook Folio estremamente sottile
Prossimo articoloNuovi aggiornamenti software Samsung Galaxy S6 e Galaxy Tab 4 (5 gen)